Blog

Really

Sos Monday – Real vs. Really

Chi si studia una lingua straniera sa quanto è difficile “dissociarsi” dalla propria lingua madre ed evitare contaminazioni – soprattutto all’inizio.

Esistono una serie di errori molto comuni tra i madrelingua italiani… uno di questi è Real vs. Really!

Real” è un aggettivo, significa “reale, autentico”.
Ad esempio: “Mark is a real singer” oppure “It’s a real problem“.

Really” è un avverbio, significa “veramente, genuinamente”.
Ad esempio: “Mark is a really famous singer

Quindi:
Real: vero
Really: davvero, proprio

Esempi:
That man is really funny (Quell’uomo è veramente buffo)
I really think that this is a real bargain (Penso proprio che questo sia un vero affare)

Speriamo di esservi stati di aiuto!
Voi avevate la differenza chiara?

 

Stay tuned for more language pills and see you next week! 😉

Vuoi saperne di più?
Ti suggeriamo il libro da cui è tratto questo post:
"Natural English for Italians - 150 of the most common mistakes made by Italian speakers of English",
K. Close, Tagish Moon Publishing (16 dicembre 2014)